Eremo di San Domenico


Eremo di San Domenico
Al romitorio si accede  dalla strada per Villalago, tramite un ponte a tre arcate eretto nel 1928: al di sotto sono ancora visibili i resti di quello più antico (1894) sommerso dalle acque in seguito allo sbarramento del fiume. Al termine, sulla destra, ai piedi dello sperone roccioso che fiancheggia il vialetto di accesso alla chiesa,  si erge l’edificio che ospitava gli eremiti, anch’esso...